Skip to content

Miglior Riscaldatore Per Acquario: i 5 Modelli Efficienti

In questo articolo scopriamo qual è il miglior riscaldatore per acquario. Leggendo l’articolo scoprirai che ce ne sono ben 5 modelli diversi di cui ti parlerò e ti aiuterò a capire quale di questi è quello giusto per te!

Prodotto
OTTIMO RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
Fluval A771 Riscaldatore Fl e 50 W
Dennerle 5691 Nano Heater Compact 150 Watt | Regolatore per acquari da 90 – 180 litri
JBL termostato per acquari ad Acqua Dolce e salata, ProTemp
AQUAEL Comfort Zone Gold, 500W (300-1000L Acquario)
🏆LA NOSTRA SCELTA🏆
Askoll AA230004 Therm XL 200W
Nome
Fluval A771 Riscaldatore Fl e 50 W
Dennerle 5691 Nano Heater Compact 150 Watt | Regolatore per acquari da 90 – 180 litri
JBL termostato per acquari ad Acqua Dolce e salata, ProTemp
AQUAEL Comfort Zone Gold, 500W (300-1000L Acquario)
Askoll AA230004 Therm XL 200W
Qualità (Secondo noi)
4 su 5
3 su 5
4 su 5
3 su 5
4 su 5
Precisione (Secondo noi)
3 su 5
3 su 5
4 su 5
4 su 5
3 su 5
Sicurezza (Secondo noi)
4 su 5
4 su 5
4 su 5
4 su 5
3 su 5
OTTIMO RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
Prodotto
Fluval A771 Riscaldatore Fl e 50 W
Nome
Fluval A771 Riscaldatore Fl e 50 W
Qualità (Secondo noi)
4 su 5
Precisione (Secondo noi)
3 su 5
Sicurezza (Secondo noi)
4 su 5
Prodotto
Dennerle 5691 Nano Heater Compact 150 Watt | Regolatore per acquari da 90 – 180 litri
Nome
Dennerle 5691 Nano Heater Compact 150 Watt | Regolatore per acquari da 90 – 180 litri
Qualità (Secondo noi)
3 su 5
Precisione (Secondo noi)
3 su 5
Sicurezza (Secondo noi)
4 su 5
Prodotto
JBL termostato per acquari ad Acqua Dolce e salata, ProTemp
Nome
JBL termostato per acquari ad Acqua Dolce e salata, ProTemp
Qualità (Secondo noi)
4 su 5
Precisione (Secondo noi)
4 su 5
Sicurezza (Secondo noi)
4 su 5
Prodotto
AQUAEL Comfort Zone Gold, 500W (300-1000L Acquario)
Nome
AQUAEL Comfort Zone Gold, 500W (300-1000L Acquario)
Qualità (Secondo noi)
3 su 5
Precisione (Secondo noi)
4 su 5
Sicurezza (Secondo noi)
4 su 5
🏆LA NOSTRA SCELTA🏆
Prodotto
Askoll AA230004 Therm XL 200W
Nome
Askoll AA230004 Therm XL 200W
Qualità (Secondo noi)
4 su 5
Precisione (Secondo noi)
3 su 5
Sicurezza (Secondo noi)
3 su 5

Immagino che il tuo scopo sia quello di riscaldare l’acqua per allevare pesci tropicali che richiedono quindi una temperatura che si aggira dai 25 gradi in su! Sei capitato nel posto giusto, la mia grande passione per gli acquari, mi ha portato a condividere tutte le informazioni di cui sono in possesso per creare un ottimo acquario da zero. Inoltre il buon funzionamento del riscaldatore è estremamente importante se si vuole avere un acquario in salute e sicurezza. Perché? Leggi qui sotto cosa mi è successo.

Esperienza di vita vissuta

Prima di procedere nell’elencarti quali sono, vorrei che leggessi questa mia brutta esperienza proprio con il riscaldatore del mio acquario. Giusto per farti capire quanto è importante spenderci qualcosa in più in maniera che sia affidabile.

Premessa: quando accadde questo spiacevole avvenimento non ci capivo niente di acquari. Infatti volevo spendere poco e ottenere buoni risultati in ogni caso, così comprai materiali davvero scarsi.

Cosa è successo?

In breve, in una fresca notte d’inverno, sentii dei rumori che provenivano dal soggiorno, dove era posizionato il mio acquario, erano frastuoni abbastanza forti che mi fecero sobbalzare dal letto per andare a vedere cosa fosse successo! Mi alzai, accesi la luce e cosa vidi? Tutti i miei pesci a galla e il riscaldatore (in vetro, da pochi euro) rotto!!! Praticamente era esploso il vetro del riscaldatore, la corrente era entrata in contatto con l’acqua e aveva fritto tutti i miei amati pesciolini! Da quel momento in poi decisi di non acquistare mai e poi mai un altro riscaldatore in vetro!

Ecco perché quelli che ti ho elencato in questo articolo sono tutti estremamente sicuri. Ne troverai solo un modello totalmente in vetro che ho da circa 10 anni in un secondo acquario, questo non mi ha mai dato alcun tipo di problema e anche leggendo online so per certo che è affidabile, ovviamente è un Askoll!

Perfetto, la smetto di tediarti con le mie disavventure, ora scopriamo qual è il miglior riscaldatore per acquario, in questa piccola tabella riassuntiva ti mostro i 5 che per me sono i più efficienti in assoluto, ovviamente ognuno di loro avrà caratteristiche diverse, quindi leggi con attenzione le descrizioni per capire quale potrebbe fare al caso tuo!

NOTA IMPORTANTE: In questa tabella riassuntiva è linkato un solo modello per il litraggio minimo offerto dal prodotto. Più avanti nell’articolo ti indicherò tutti i modelli disponibili per i vari tipi di litraggio.

Il Miglior Riscaldatore per Acquario

Perfetto, ora che ti ho elencato quali sono i modelli che prediligo di più, possiamo scoprirli uno alla volta per capire quale è il più adatto alla tua vasca. Ovviamente, come ben saprai, ogni accessorio per acquari si sceglie in base ai litri d’acqua dell’acquario. Bisogna sempre essere sicuri di quello che si acquista, quindi prima di correre all’acquisto tieni bene a mente queste caratteristiche:

  • 25 watt: 10 – 30 litri
  • 50 watt: 30 – 60 litri
  • 100 watt: 60 – 150 litri
  • 150 watt: 90 – 180 litri
  • 200 watt: 180 – 300 litri
  • 300 watt: 250 – 500 litri
  • 500 watt: 500 – 1000 litri

In questo piccolo elenco, come vedi, sono elencati i watt di potenza di ogni riscaldatore e per ognuno il litraggio corrispondente. Ovviamente sono poche le persone che posseggono riscaldatori da 500 watt, perché la gestione di un acquario di quella portata è decisamente impegnativa e costosa ma è bene che tu sappia cosa acquistare.

Anche perché, quando ti trovi in un negozio di acquari, i venditori sono sciacalli che cercano di venderti il prodotto più costoso per arricchirsi senza pensare al benessere dei pesci e tanto meno delle tue tasche! Ora approfondiamo l’argomento scoprendo quali sono i modelli che ti ho accennato prima!

1. Fluval A77*

Fluval A771 Riscaldatore Fl e 50 W

Nell’immagine subito qui sopra ti ho indicato il modello adatto alle piccole vasche, infatti è solo di 50 watt, ma se possiedi una vasca più grande, qui sotto trovi tutti gli altri modelli per il litraggio che serve a te!

Ora passiamo alle caratteristiche di questo gioiellino marchiato Fluval, mi piace il fatto che abbia uno schermo che indichi i gradi impostati in vasca e soprattutto la luce led al suo interno da delle informazioni molto chiare sullo stato di temperatura che c’è dentro il nostro piccolo ecosistema.

Fluval A771 Riscaldatore Fl e 50 W
  • Tecnologia vuetech (il display cambia colore quando cambia la temperatura)
  • Impostazione della temperatura precisa e semplice
  • Microprocessore digitale

Infatti, ha ben 3 luci che indicano le seguenti informazioni inerenti alla temperatura:

  • Blu:  È troppo bassa rispetto a quella che hai impostato tu, il riscaldatore quindi si accenderà e porterà l’acqua alla temperatura corretta.
  • Verde: In questo caso rientra nel range che hai impostato, il riscaldatore quindi rimarrà spento in attesa di variazioni.
  • Rossa: È troppo alta, in questo caso il riscaldatore ti sta consigliando di risolvere il problema il prima possibile. Ciò potrebbe accadere in estate oppure quando l’acquario viene posizionato vicino a fonti di calore (cosa che non andrebbe mai fatta!).

Queste piccole accortezze fanno si che questo risulti essere davvero il miglior riscaldatore per acquario, il suo prezzo risulta essere un pochino sopra la media rispetto agli altri, ma stiamo parlando di un prodotto professionale che garantisce risultati ottimali.

Ma c’è di più…

Risulta essere anche molto preciso, infatti potrai regolarlo di 0,5 alla volta, questo è adatto a specie di pesci molto delicate che non prediligono per niente gli sbalzi di temperatura, inoltre ogni volta che lo spegnerai per il cambio d’acqua la temperatura rimarrà in memoria. Insomma, non dovrai pensare più a nulla!

Ma quindi non ha difetti?

Sai che mi impegno sempre a trovare i difetti in ogni prodotto che testo sulle mie vasche e sì, ne ha uno! Ha un sola ventosa, quindi quando lo posizioni potrebbe non essere molto stabile, il mio consiglio? Posizionalo agli angoli della vasca, a contatto con il vetro laterale, in questo modo anche se i pesci lo urteranno, lui non si muoverà!

Pro
  • Indicatore a Led 3 luci per indicare lo stato di temperatura in vasca
  • Altissima precisione: regolabile di 0,5 alla volta
  • Sicuro per i pesci
  • Resistente e duraturo
Contro
  • Ha una sola ventosa di fissaggio, quindi potrebbe spostarsi con qualche piccolo urto.

2. Dennerle Nano Heater Compact

Dennerle 5691 Nano Heater Compact 150 Watt | Regolatore per acquari da 90 – 180 litri

Adoro questo piccolo riscaldatore, è compatto ed efficiente, inoltre non richiede troppe cure. Io per esempio l’ho usato per un sacco di tempo all’interno del mio Nanoreef marino e ora si trova nel mio acquario dolce da 30 litri. Fa un ottimo lavoro, scopriamo i vari modelli in base ai litraggi!

Non è un prodotto dalle grandi pretese, fa molto bene il suo lavoro, i miei pesci ne hanno sempre giovato e non ha mai perso un colpo. Trovo che sia discreto, semplice ma allo stesso tempo valido.

Dennerle 5691 Nano Heater Compact 150 Watt | Regolatore per acquari da 90 – 180 litri
  • Riscaldatore elettronico per acquari da 90 a 180 litri
  • Indicatore LED a colori per temperatura impostata e attuale
  • L'ampia emissione di calore protegge gli animali dalle scottature

Vogliamo trovargli un difetto?

Beh uno ce l’ha! Noterai che il valore impostato della temperatura dell’acqua non si preciso. Infatti, se l’andrai a confrontare con un termometro può essere che ci sia uno sbalzo di circa +-1° grado, ma non è un grosso problema rimane comunque un ottimo prodotto.

ATTENZIONE: Al momento in cui sto scrivendo questo articolo la versione da 25 w e 50 w non è disponibile su Amazon, quindi subito sotto ti indicherò un riscaldatore dalle stesse identiche prestazioni nel caso volessi optare per questo modello!

ProdottoAlternativa
Acquari da 10 a 30 litri AQUAEL Ultra Heater 25 W 
Acquari da 30 a 60 litri AQUAEL ULTRA HEATER 50W 
Acquari da 60 a 150 litri AQUAEL Ultra Heater 100W 
Acquari da 90 a 180 litri AQUAEL ULTRA HEATER 150W 
Pro
  • Prodotto semplice
  • Materiale resistente
  • Compatto, potrai inserirlo in ogni punto della vasca
Contro
  • Potrebbe regolare la temperatura con un margine di errore di +-1°

3. JBL Protemp

JBL termostato per acquari ad Acqua Dolce e salata, ProTemp

Buon prodotto ma non possiede grandi prestazioni, quindi direi che è adatto a te se sei alle prime armi e non vuoi spendere cifre troppo alte o magari potresti utilizzarlo per una vasca di emergenza o di cura.

La nota positiva di questo riscaldatore è che sicuramente il nome a fare la differenza dato che stiamo parlando di JBL, inoltre è piccolo e sottile, quindi potrai inserirlo un po ovunque in vasca. Pecca però nella precisione, ho notato che a volte lo sbalzo è di ben 3/4 gradi. Quindi se vuoi avere 25° dovrai impostarlo a 28/29°. Insomma, non è proprio il massimo, ma per il prezzo che ha fa bene il suo lavoro.

JBL termostato per acquari ad Acqua Dolce e salata, ProTemp
  • Riscaldamento per il controllo della temperatura ottimale di acquari con 10 capacità 50 l (lunghezza 30 60 cm)
  • Facile installazione: inserimento del riscaldatore a gabbia di protezione, la selezione della temperatura sulla rotella di controllo, introduzione all'acquario, allegato con ventose sul disco interno dell'acquario
  • regolazione precisa della temperatura: manopola per la selezione della temperatura da 20 34 C, controllo precisione + / 0,5 C, trasferimento Temperatura ottimale: a forma di stella elemento riscaldante in ceramica
Pro
  • Buon materiale
  • Posizionabile in ogni punto della vasca
  • Copertura in plastica per la protezione degli urti
  • Economico
Contro
  • Poco preciso, sbalzo di circa 3 gradi

4. AQUAEL Comfort Zone Gold

AQUAEL Comfort Zone Gold, 500W (300-1000L Acquario)

Tra tutti questo riscaldatore è uno dei più potenti e affidabili in commercio, c’è da considerare che la sua precisione è a dir poco assoluta! Però attenzione, è adatto ad acquari dai 300 litri in su, considerando che è composto da due riscaldatori in uno, quindi, anche se potresti inserirlo in vasche più piccole, le sue notevoli dimensioni potrebbero rovinare il layout del tuo acquario. Quindi tieni in considerazione questa piccola accortezza.

AQUAEL Comfort Zone Gold, 500W (300-1000L Acquario)
  • Riscaldatore adatto per grandi acquari
  • 2 x riscaldatori da 250 W rivestiti in un contenitore robusto.
  • Zona comfort
Pro
  • Preciso
  • Affidabile
  • Resistente
  • Potente
Contro
  • Dimensioni notevoli, è meglio inserirlo solo in vasche di grandi dimensioni

5. Askoll Aa23000* – Il Miglior Riscaldatore per Acquario scelto da noi

Askoll AA230004 Therm XL 200W

Se hai letto le prime righe dell’articolo ti ho raccontato la mia cattiva esperienza con i riscaldatori in vetro senza rivestimento in plastica. Su questo però vorrei fare un’eccezione e spezzare una lancia in suo favore. Lo trovai in dotazione in un acquario che mi regalarono ben 10 anni fa, una vasca da 200 litri tra l’altro e devo dire che ha fatto un buon lavoro. Ha visto passare molte specie in 10 anni, dai Discus agli Scalari (ovviamente non tutti insieme) e devo ammettere che non ha mai perso un colpo. Askoll è una garanzia per essere sempre sicuri sotto questo punto di vista. Ciò che ho sempre apprezzato di questo riscaldatore è proprio l’estetica, il fatto che abbia un disegno simile a delle foglie mi ha sempre permesso di nasconderlo bene dietro le piante rendendolo praticamente invisibile!

Askoll AA230004 Therm XL 200W
  • riscaldatore Therm 200W
  • Ricambi originali
  • Askoll

Anche in questo caso però devo segnalare un problemino per quanto riguarda la precisione. Infatti, c’è uno sbalzo di 2 gradi, quindi per avere 25 gradi lo dovrai impostare a 27. Ma direi che non è troppo rilevante come problema, è solo una piccola accortezza che ti toglierà qualche grattacapo. Come avrai ben capito quasi ogni termostato regolabile porta questo inconveniente, ma non per questo deve essere scartato a priori.

L’importante è all’interno della vasca il valore sia più o meno stabile. Se però la temperatura scendesse sotto i 5/6 gradi allora il problema potrebbe essere che il tuo riscaldatore è inaadatto per la portata del tuo acquario. Dovresti perciò procurartene uno più potente!

Pro
  • Esteticamente molto bello
  • Materiale resistente
  • Facilmente nascondibile dietro le piante
  • Economico
Contro
  • Poco preciso, sbalzo di circa 3 gradi

Ulteriori Offerte per il Miglior Riscaldatore per Acquario

SCONTATO⭐️Miglior Prodotto 👉 1
flintronic Riscaldatore per Acquario, 100W Riscaldatore Sommergibile, Riscaldamento dell'Acquario...
  • 💥【RISCALDATORE PER ACQUARIO DA 100 W】 Il riscaldatore per acquario fornisce un riscaldamento dell'acquario ad alte prestazioni per acquari di tutte le dimensioni. 100W è adatto per 50L-100L di acqua, adatto per acqua dolce e acqua di mare, adatto a tutti i tipi di pesci, tartarughe e piante.
  • 🌡【TEMPERATURA REGOLABILE】 L'intervallo di temperatura regolabile di questo riscaldatore per acquari è di 18 ° C (64,4 ° F) - 32 ° C (89,6 ° F). Dispone di una manopola regolabile sulla parte superiore per una facile regolazione della temperatura. È inoltre dotato di un termometro adesivo in modo da poter tenere traccia della temperatura del tuo acquario.
  • ✅【CONTROLLO PRECISO DELLA TEMPERATURA】 Il riscaldatore dell'acquario adotta un filo di riscaldamento elettrico ad alta resistenza per mantenere una temperatura costante, che può mantenere automaticamente l'acqua alla temperatura impostata. Mantieni il tuo acquario alla giusta temperatura con questo termoriscaldatore ad alte prestazioni, preciso e affidabile.
SCONTATO⭐️Miglior Prodotto 👉 2
JULIAQUA Riscaldatore per Acquario Riscaldamento dell'acquario con Display a Temperatura Ecologica...
  • ⭐Risparmio di energia elettrica: lo spegnimento e l'accensione automatica dipendono dalla temperatura🌍Il riscaldamento riscalda più precisamente nell'acqua circolante, la posizione migliore è all'uscita dell'acqua.
  • ⭐Regolabile e visualizzazione della temperatura🍀
  • ⭐Spegnimento ed errore di visualizzazione quando si è collegati all'acqua💧
SCONTATO⭐️Miglior Prodotto 👉 3
Vegena Riscaldatore per acquario, termostato regolabile, per acquario, con 2 ventose, per serbatoi...
  • Riscaldatore per acquario da 50 W: il riscaldatore per acquario adotta il cavo di presa standard europeo, la potenza operativa è di 50 W, la dimensione dell'asta riscaldante è: 2,5 x 19,5 cm, cavo di alimentazione 0,9 m, dimensioni ridotte, lascia più spazio per i vostri pesci e piante. adatto per un serbatoio d'acqua da 60 litri.
  • Materiale di alta qualità: l'asta riscaldante per acquario è composta da componenti impermeabili e vetro al quarzo ispessito. Il materiale è delicato e lucido, infrangibile e durevole, e i componenti interni sono chiaramente visibili. crea un ambiente di vita caldo per i pesci nel serbatoio.
  • Temperatura costante regolabile: l'asta riscaldante per acquario utilizza un filo riscaldante ad alta resistenza per mantenere una temperatura costante e la parte superiore è dotata di una manopola regolabile. Questo riscaldatore acquario con temperatura regolabile gamma di 20-34 ℃. Si accende o si spegne automaticamente dopo aver impostato la temperatura desiderata, non è necessaria alcuna regolazione aggiuntiva.
⭐️Miglior Prodotto 👉 4
Tetra HT 75 - Potente Riscaldatore per Acquario per Coprire Diversi Livelli di Potenza con Manopola...
  • Tetra HT 75 termoriscaldatore automatico per acquari da 60 - 100 litri
  • Bottone regolatore per la preselezione della temperatura desiderata dell'acqua, regolabile da 19°C a 31°C in intervalli di 0.5°C; tappo a tenuta stagna, può essere immerso completamente
  • Luce di controllo per la fase di riscaldamento
⭐️Miglior Prodotto 👉 5
NETONDA Riscaldatore per Acquario 120L 100W Riscaldamento dell'Acquario Riscaldatore Regolabile con...
  • 🐠 【RISCALDATORE PER ACQUARIO DA 100 W】Il riscaldatore per acquario NETONDA presenta un design completamente immergibile e impermeabile per mantenere la temperatura impostata in modo preciso e sicuro. Potenza operativa: 100 W; Dimensioni: 250 mm x 25 mm. Il riscaldamento dell'acquari è adatto per piccoli acquari, consigliato per acquari di dimensioni comprese tra 60 e 120 litri.
  • 🐠 【SICURO E DUREVOLE】Questo riscaldatore per acquari è realizzata in vetro di quarzo più spesso 2 mm e doppi componenti impermeabili, il 33% più spesso del normale riscaldatore per acquari in vetro da 1,5 mm, doppia tenuta, antideflagrante, infrangibile e impermeabile IP68. NOTA: Quando si cambia l'acqua nell'acquario, si prega di spegnere la corrente in anticipo per dieci minuti e poi cambiare l'acqua.
  • 🐠 【TEMPERATURA REGOLABILE】Il campo di visualizzazione della temperatura regolabile è da 20°C a 34°C (da 68°F a 93°F), sulla parte anteriore del riscaldatore si trova una scala di temperatura ben leggibile. Tramite la manopola sulla parte superiore si può regolare la temperatura desiderata dell'acquario sulla scala.

Ricapitolando…

Questo articolo approfondito ha esaminato 5 diversi riscaldatori per acquari, ognuno con i suoi pro e contro.

Il Fluval A77* è la nostra prima scelta perché è il riscaldatore più preciso, affidabile e durevole sul mercato. Il Dennerle Nano con il rivestimento in plastica è il nostro secondo classificato perché è molto vicino in termini di qualità, ma ha un leggero problema di imprecisione. Il JBL Pro Temp con la copertura di plastica è la nostra terza scelta perché è molto economico e affidabile. L’AQUAEL Comfort Zone Gold è la nostra quarta scelta perché è molto potente e durevole, ma è adatto solo per acquari superiori ai 300 litri. Infine, l’Askoll Aa23000* senza la copertura in plastica è la nostra quinta scelta perché è anch’esso molto affidabile, ma può essere pericolosa se non viene maneggiata con cura.

Spero che tu abbia trovato utile questo articolo. Se hai domande o commenti, sentiti libero di lasciarli qui sotto!

Ultimo aggiornamento 2024-02-18 at 19:42 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API