Web Analytics
Skip to content

Il Miglior Filtro Esterno per Acquario 300 Litri: I 3 Più Venduti del 2021

Gestire un acquario di grande portata non è mai facile, sicuramente per un ottima riuscita bisogna avere un sistema di filtraggio degno di tale vasca, in questo articolo scopriremo il miglior filtro esterno per acquari da 300 litri. Le caratteristiche con cui ho scelto questi prodotti sono basate su qualità, affidabilità e resistenza dei materiali, in maniera da dare la possibilità a te che mi leggi di acquistare un prodotto che sia davvero valido!

Prodotto
A BASSO CONSUMO
JBL Filtro Cristallo Profi E902 Greenline per Aquariophilie 900 L/H
Tetra Ex 1200 Plus Set Filtro Esterno per Acquari
MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
Askoll Pratiko 300 New Generation - Filtro Esterno per Acquari fino a 300 Litri
Nome
JBL Filtro Cristallo Profi E902 Greenline per Aquariophilie 900 L/H
Tetra Ex 1200 Plus Set Filtro Esterno per Acquari
Askoll Pratiko 300 New Generation - Filtro Esterno per Acquari fino a 300 Litri
Acquario
Da 90 a 300 lt
Da 250 a 500 lt
Da 80 a 300 lt
Portata
900 lt/h
1200 lt/h
1120 lt/h
Dimensioni
P 18 x L 21x H 40 cm
P 26. x L 26 x H 49 cm
P 17,5 x L 24,4 H 41,5 cm
A BASSO CONSUMO
Prodotto
JBL Filtro Cristallo Profi E902 Greenline per Aquariophilie 900 L/H
Nome
JBL Filtro Cristallo Profi E902 Greenline per Aquariophilie 900 L/H
Acquario
Da 90 a 300 lt
Portata
900 lt/h
Dimensioni
P 18 x L 21x H 40 cm
Prodotto
Tetra Ex 1200 Plus Set Filtro Esterno per Acquari
Nome
Tetra Ex 1200 Plus Set Filtro Esterno per Acquari
Acquario
Da 250 a 500 lt
Portata
1200 lt/h
Dimensioni
P 26. x L 26 x H 49 cm
MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
Prodotto
Askoll Pratiko 300 New Generation - Filtro Esterno per Acquari fino a 300 Litri
Nome
Askoll Pratiko 300 New Generation - Filtro Esterno per Acquari fino a 300 Litri
Acquario
Da 80 a 300 lt
Portata
1120 lt/h
Dimensioni
P 17,5 x L 24,4 H 41,5 cm

Piccola esperienza di vita vissuta: Ho cambiato decine di filtri per il mio acquario e non ti so nemmeno quantificare quanti soldi ho speso. Sicuramente molti più di € 1000, tutto perché alcuni si sono intasati, altri mi hanno allagato la casa e altri ancora consumavano tantissima energia. Ecco qui quelli che reputo migliori in assoluto:

Il Miglior Filtro per Acquario 300 Litri: Perché è così importante averlo?

Un buon sistema di filtraggio è equivalente a un cuore pulsante! Infatti serve per prevenire un sacco di problematiche in vasca, oltre che aiutare i pesci e piante a vivere in maniera sana.

Come funziona il sistema di filtraggio?

La pompa al suo interno garantisce che la circolazione dell’acqua sia ottimale e permette di eliminare le sostanze inquinanti (foglie morte, mangime avanzato e deiezioni dei pesci), inoltre serve anche a garantire dei valori stabili, evitando per esempio i picchi di nitrati e fosfati che ogni tanto si manifestano. All’interno del vano del filtro sono presenti i materiali filtranti che hanno la funzione di rendere l’acqua sana per i nostri pesci.

Il sistema di filtraggio è composto da due tipi di filtri definiti meccanico e biologico:

  • Il filtro meccanico serve a eliminare le sostanze grossolane e visibili a occhio nudo. Per questa funzione vengono utilizzate delle spugne di resina oppure della lana sintetica.
  • Il filtro biologico, invece, serve invece a far proliferare i batteri e i microrganismi che sono in grado, attraverso dei processi biologici, di trasformare le sostanze organiche in inorganiche. Le quali diventeranno poi il nuovo nutrimento di piante e alghe. All’interno del filtro di solito vengono inserti i cannolicchi (dei piccoli cilindri di ceramica) che fanno da nido ai batteri, la zeolite che però aumenta la durezza dell’acqua oppure il carbone attivo che aiuterà a rendere l’acqua cristallina ma che andrà messo in vasca al bisogno per un massimo di 10 giorni.

NOTA: I cannolicchi e le spugne filtranti sono sempre presenti all’interno dei filtri appena acquistati.

Il tutto serve per dare vita al ciclo dell’azoto, ovvero quel ciclo che permette all’interno pianeta di vivere.

Miglior Filtro Esterno per Acquario 300 litri: Come sceglierlo?

Ora che hai un’idea più chiara del corretto funzionamento di un filtro esterno possiamo scoprire quali sono le 3 scelte migliori sulle quali dovresti indirizzarti. Prima di prendere la decisione definitiva, dedica 2 minuti alla lettura di questo articolo.

Concentrati sulla sicurezza

La prima preoccupazione di chi possiede un acquario di tali dimensioni si annida nella paura che il filtro esterno tenda a perdere acqua e allaghi l’intero appartamento creando danni all’ambiente circostante e anche ai nostri poveri pesci che passerebbero davvero un brutto quarto d’ora (se te ne accorgi in tempo). Di conseguenza è inutile pensare di spendere poco per prendere un prodotto scarso, perché quando ti darà problemi sarai costretto a comprare un modello di qualità superiore. Alla fine dei giochi avrai speso più di quanto avresti potuto spendere comprandone uno di alta gamma.

In questo articolo troverai solo modelli altamente sicuri infatti nessuno di questi perderà acqua o si intaserà e anche se li trascurerai un poco ti faranno fare sogni tranquilli anche quando ti trovi distante da casa!

Evita il filtro interno: si intasa!

Ho sentito tanti hobbisti di acquari che preferiscono il classico filtro interno. Non hanno torto sotto certi punti di vista, ma quando si tratta di acquari di grandi dimensioni puoi acquistare anche il miglior filtro interno in commercio ma ti assicuro che saranno più le volte che si intaserà rispetto a quelle in cui non lo farà. Altro punto dolente di questo tipo di filtri è che sono tremendamente difficili da pulire. Infatti dovrai scollegarlo, tirarlo fuori o smontarlo a bordo vasca e pulirlo per fare un lavoro come si deve. In tanti si cimentano a tirar fuori solo il materiale filtrante all’interno ma se non sei un maestro certosino in questa pratica ti consiglio vivamente di evitare perché tutto lo sporco del filtro finirà nuovamente in acqua e quindi tutto il lavoro fatto sarà sprecato.

La facilità di pulizia è importante

Quando si tratta di dover fare questo genere di manutenzione (tra l’altro poco piacevole) è sempre meglio rendere il tutto il meno indolore possibile. L’efficacia di questo passaggio è garantita in questi 3 modelli che ti permetteranno di pulire i materiali filtranti in maniera facile e veloce, senza dover creare nessun tipo di scompiglio in vasca, non male no?

Il Miglior Filtro per Acquario 300 Litri: Passiamo alle recensioni

Bene, ora è il momento di approfondire la questione e capire quali sono i pro e i contro dei filtri citati sopra. Indipendentemente da quale sceglierai ti assicuro che avrai scelto un ottimo prodotto per il tuo acquario.

1. JBL Filtro Cristallo Profi E902 Greenline

JBL Filtro Cristallo Profi E902 Greenline per Aquariophilie 900 L/H

Il problema principale di un grande acquario sono i consumi. Inevitabilmente la bolletta sale a causa di tutto ciò che viene collegato alla corrente elettrica. La JBL questo lo sa bene e per questo ha creato questo filtro dal consumo energetico bassissimo ma comunque molto potente, facendosi guadagnare un posto in classifica in questa guida all’acquisto.

Infatti con una portata di 900lt/h è adatto ad acquari fino a 300lt. Inoltre, è molto silenzioso, quindi se lo posizionerai in punti della casa in cui il rumore è bandito non ti deluderà! Di per sé si puo dire che è un prodotto di alta qualità e con una grande facilità di montaggio.Però ha anche i suoi contro. In alcune occasioni i beccucci sono dondolanti, questo per renderlo più flessibile durante il montaggio. Perciò durante la pulizia potrebbe iniziare a gocciolare, per ovviare al problema. In fase di manutenzione ti consiglio di mettercisotto una piccola bacinella per non rovinare il mobile del tuo acquario.

Il contenuto della confezione è completo di tutti i materiali filtranti ed è pronto per l’avvio. Non dovrai fare altro che collegarlo e far partire l’innesto! Ricordati sempre di recuperare dove è possibile i vecchi materiali filtranti dal filtro che hai attualmente in funzione, questo ti permetterà di evitare un’esplosione batterica in caso di nuova maturazione.

JBL Filtro Cristallo Profi E902 Greenline per Aquariophilie 900 L/H
  • Filtro esterno per un' acqua d' acquario pulito e sana: sistema di circuito di acqua chiuso per acquari di 90 A 300 litri (80 A 120 cm)
  • Completamente attrezzato e pronto al raccordo: dispositivo integrato di innesco rapido, avviamento del filtro senza aspirazione di acqua. Assemblaggio facile
  • Funzionamento ultra silenziosa per un flusso di 900 L/H. préfiltration brevettata con superficie 100% superiore al modello 901. grande capacità di filtrazione biologica, furto 7,6 l, arresto di acqua, raccordi tubi rotanti a 360 °, masse filtranti facili da sostituire
Pro
  • Montaggio Facile
  • Consumi Energetici Bassi
  • Altamente Silenzioso
Contro
  • Raccordi leggermente dondolanti, perde qualche goccia d’acqua
  • Raramente entra un po di aria nel filtro ma viene subito espulsa

2. Tetra Ex 1200 Plus 

Tetra Ex 1200 Plus Set Filtro Esterno per Acquari

Adoro questo filtro, l’ho avuto per ben 7 anni in acquario con Discus da 270 litri netti! Trovo che sia estremamente robusto e anche davvero affidabile per fare sonni tranquilli! Infatti, Tetra si rivela sempre valida rendendo i suoi prodotti molto qualitativi durante ogni utilizzo.

Questo filtro mi piace perché i suoi comparti interni sono disposti in maniera ottimale, permettendo così una facile pulizia. Oltre a questo ho notato che i materiali sono molto solidi e durevoli nel tempo! È per questi motivi che lo ritengo un filtro semplice ed efficiente.

I lati positivi fanno riferimento anche alla sua portata massima che è di 1200 lt/h, quindi molto alta, garantendo però consumi energetici contenuti. Questo fa sì che il prodotto sia molto performante! Unica pecca, ogni tanto può capitare che l’innesco diventi rigido, probabilmente perché accumula un po di aria al suo interno! Per fortuna succede solo al primo avvio!

Offerta
Tetra Ex 1200 Plus Set Filtro Esterno per Acquari
  • L'acqua trattata dal filtro, cristallina e sicura per i pesci, consente di godere ottimalmente dello spettacolo della vita nell'acquario; indicato per acquari con capacità da 250 a 500 litri
  • I materiali forniti con il filtro sono facili e veloci da pulire; molto potente e silenzioso
  • Il filtro è completo ed è fornito di tutti i materiali e componenti necessari per un rapido avviamento
Pro
  • Materiali Robusti
  • Comparti che rendono facile la pulizia
  • Innesco semplice dopo il primo avvio
Contro
  • A volte l’innesco diventa difficoltoso, ma solitamente capita solo al primo avvio

3. Askoll Pratiko 300 New Generation

Askoll Pratiko 300 New Generation - Filtro Esterno per Acquari fino a 300 Litri

Questo filtro è stato molto dibattuto! Infatti all’inizio aveva un innesto macchinoso e rigido, infatti molti hobbisti preferivano altre marche. Dopodiché Askoll ha fortunatamente modificato il brevetto risolvendo così ogni tipo di problema. Trasformandolo nel prodotto che va per la maggiore se si cerca un ottimo rapporto qualità/prezzo!

Gli addetti ai lavori hanno deciso di renderlo anche molto più potente e sicuro! Infatti, hanno aumentato la portata dell’acqua portandola a 1120 lt/h (prima ci aggiravamo intorno ai 1000) e hanno anche aggiunto l’AquaStop System, ovvero un sistema che garantisce ZERO perdite d’acqua. Questo fa tirare un respiro di sollievo. Infatti anche se gli altri filtri non hanno problemi di perdite, il fatto che Askoll si sia preoccupata di gestire un grattacapo del genere fa guadagnare molti punti a questo prodotto!

Per contro, ci ha lavorato talmente bene che l’ha reso fin troppo potente! Dovrai fare attenzione alla bocchetta del flusso d’uscita e alla potenza con cui lo regoli. Infatti se regolato al massimo potrebbe sradicare le piante!

Askoll Pratiko 300 New Generation - Filtro Esterno per Acquari fino a 300 Litri
  • Praticità assoluta progettato per offrire massima semplicità d’uso. Garantisce ZERO perdite d’acqua grazie all’esclusivo aggancio-sgancio AquaStop System.
  • Facile apertura le pratiche maniglie, che garantiscono una perfetta chiusura ermetica, permettono di aprire con estrema facilità il corpo del filtro con un semplice movimento verso il basso.
  • Facile manutenzione manutenzione semplice, rapida e saltuaria. Le spugne per la filtrazione meccanica, completamente svincolate dal reparto biologico, consentono lunghi mesi di autosufficienza grazie all’ampia superficie filtrante.
Pro
  • AquaStop System: Zero Perdite garantite
  • Altamente potente
  • Acqua cristallina sempre
  • Altamente silenzioso
Contro
  • Se non regolato correttamente diventa fin troppo potente e potrebbe arrivare a sradicare le piante

Ultimo aggiornamento 2021-07-29 at 12:12 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API