Web Analytics
Skip to content

Lemna minor (lenticchia d’acqua): Scheda Coltivazione e Dove Trovarla

Lemna minor

La Lemna minor, anche conosciuta come lenticchia d’acqua, è una pianta galleggiante adatta agli acquari di acqua dolce che ha la grande potenzialità di assorbire molteplici sostanze nocive.

Lenticchia d’acqua: Scheda

3 x Lenticchie d'acqua - LEMNA MINOR - contro le alghe - Piante d'acquario
  • Un sacchetto di plastica con piccole piante 6 x 10 cm
  • Oltre 1000 piante
  • UPS spedizione Express 1-2 giorni
  • Nome scientifico: Lemna minor
  • Origine: America, Africa, Asia ed Europa
  • Ph: 5 – 7.5
  • Temperatura: 15°- 27°C

Questa pianta cresce praticamente in tutto il mondo, anche in alcune zone d’Italia, sarà facile vederla all’interno di stagni o piccole pozze d’acqua ricche di vegetazione, la crescita della pianta è estremamente veloce, tende a moltiplicarsi in pochissimo tempo!

È una pianta di facile coltivazione, adatta anche ai principianti! Le dimensioni delle foglie sono molto piccole, circa 1 cm ognuna e si adatta bene a temperature non superiori ai 27°C. Essendo una pianta galleggiante richiede solo del fertilizzante liquido   che andrà somministrato settimanalmente.

La sua caratteristica migliore è quella di assorbire molte sostanze tossiche ai pesci. Infatti, i benefici della Lenticchia D’Acqua in acquario sono i seguenti:

  • Riduce nitriti e nitrati
  • Previene la crescita delle alghe
  • Fornisce riparo ai pesci più timidi
  • Evita sbalzi di valore in vasca

La Lemna Minor grazie a tutte queste caratteristiche è una pianta molto utilizzata in acquariofilia ed è compatibile con la maggior parte dei pesci, nel caso dei pesci rossi o altri pesci onnivori si può trasformare anche in una fonte di cibo. Anche se le caratteristiche benefiche sono molteplici, ha la pecca di essere davvero difficile da rimuovere. In caso la si volesse eliminare del tutto bisognerà infatti assicurarsi di togliere anche le foglie più piccole, altrimenti la crescita ripartirà da zero.

A causa di questo incremento incontrollato si può anche incorrere in una moria dei pesci per soffocamento dato che tende a eliminare l’ossigeno in vasca quindi, settimanalmente in acquari piccoli e due volte alla settimana in acquari grandi, dovrai assicurarti che la pianta non si espanda troppo, inoltre è buona norma inserire un aeratore per aumentare lo scambio tra ossigeno e anidride carbonica in superficie.

Lenticchia d’acqua: Acquario chiuso o aperto?

Non è consigliabile inserire la Lenticchia D’Acqua in acquario chiuso. Questo perché potrebbe bruciare le foglie e portare la pianta alla morte! Molti acquariofili che hanno deciso di coltivarla in un acquario chiuso hanno trovato giovamento abbassando il livello dell’acqua di circa 15 cm dalle lampade. Al contrario, nel periodo estivo, quando le temperature in acquario diventano molto alte sarebbe meglio tenere il coperchio dell’acquario aperto, così facendo si eviterà la morte della pianta.

Ultimo aggiornamento 2021-07-29 at 13:11 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API