Skip to content

Guppy (Poecilia reticulata): Cura e Riproduzione

Guppy

Il Guppy è un piccolo pesce d’acqua dolce che vive nel bacino amazzonico. Questa affascinante creatura ha molte peculiarità affascinanti che lo rendono perfetto per tutti i tipi di acquariofili. Questi animali, anche conosciuti come Poecilia reticulata, sono una delle specie di pesci d’acquario più popolare in tutto il mondo, principalmente perché sono molto docili e facili da mantenere in cattività, ma anche perché si riproducono facilmente.

Guppy Scheda Tecnica

Livello di cura:Facile
Carattere:Pacifico
Varietà:Ampia
Aspettativa di Vita3 anni
Dimensioni:Fino a 6 cm
Alimentazione:Onnivoro
Dimensione min. vasca:60 litri
Comportamento:Pesce da branco
Compatibilità:Ampia
Famiglia:Poeciliidae 

Guppy Varietà

Esistono davvero molte razze diverse di Guppy, di seguito ecco le più diffuse per scoprire quale si può adattare di più al tuo acquario.

Guppy Dumbo

Guppy Dumbo
Guppy Dumbo

I Guppy Dumbo prendono il nome proprio dal celebre cartone animato della Disney, perché le loro pinne pettorali ricordano le orecchie del famoso elefantino. Sono molto diffusi in commercio e il loro allevamento non differisce dalle altre varianti della stessa specie.

Guppy Koi

Guppy Koi
Guppy Koi

I Guppy Koi ricordano lontanamente le Carpe Koi Giapponesi. Sono sicuramente una scelta azzeccata per il tuo acquario, l’unica pecca è che con questa varietà si farà molta più fatica nello scegliere i maschi e le femmine.

Come vedremo più avanti, i Guppy si riconoscono facilmente dal colore della loro coda, i maschi hanno colori molto più variegati, le femmine no. In questo caso invece bisognerà osservare le pinne, le femmine hanno pinne dorsali più corte, i maschi molto più lunghe.

Guppy Tiger

Guppy Tiger
Guppy Tiger

Anche la varietà Guppy Tiger è pacifica ma allo stesso tempo splendida da osservare. Come puoi notare dal nome, la sua coda ricorda proprio il mantello di una tigre.

Guppy Cobra

Guppy Cobra
Guppy Cobra

I Guppy Cobra sono diffusissimi e presenti in qualsiasi negozio per acquari. Sono facili da allevare e perciò perfetti per i principianti!

Guppy Albino

Guppy Albino
Guppy Albino

I Guppy Albini sono estremamente rari da trovare, nonostante la loro cura è la medesima, sono poco venduti nei negozi per acquari, forse proprio per la loro assenza di colore. Nonostante ciò, sarà facile reperirli nei negozi online o da allevamenti appositi.

Guppy Panda

Un video di alcuni Guppy Panda

Come puoi notare da questo video, i Guppy Panda si differenziano proprio per il colore che possiede anche l’omonimo animale! Anch’essi non sono semplicissimi da reperire e di solito l’acquisto online è la migliore alternativa.

Guppy Show

Guppy Show

Il Guppy Show è un Guppy da gara, ciò significa che vengono selezionati con molta attenzione dagli allevatori per partecipare a gare e vincere così dei premi. Si tratta di vere e proprie gare simili a quelle dei cani o di qualsiasi altro animale da compagnia, purché sia di razza pura.

Come puoi dedurre, il prezzo di questo pesce è più alto rispetto a quello delle altre specie e trovarli nei negozi di animali è quasi impossibile. L’acquisto viene fatto solo tramite allevamenti o appassionati.

Guppy Leopard

Guppy Leopard

Il Guppy Leopard prende il suo nome proprio dalla sua livrea che ricorda il manto di un Leopardo. Anch’essi come le altre loro varianti sono molto semplici da allevare, con l’unica differenza che trovare in commercio la varietà Leopard è leggermente più complesso.

Guppy Dragon

Guppy Dragon

I Guppy Dragon sono davvero molto caratteristici e non sempre facili tra trovare nei negozi di acquari. Nonostante ciò, vale sempre la pena tentare la ricerca perché regalano dei colori imbattibili al tuo acquario grazie alla loro coda così tanto variegata.

LEGGI ANCHE:  Oranda Testa di Leone: Guida Allevamento, Cura e Riproduzione

Guppy Red e Red Blonde

guppy red
Guppy Red Blonde

Qui è facile dedurre il motivo per cui questa specie si chiami Guppy Red, infatti sono completamente rossi. La versione Red Blonde invece si differenzia perché un quarto del loro corpo è di un bianco tendente al giallo.

Come nel caso della variante Albina o Koi, per capire il sesso bisognerà osservare le pinne dato che il colore non ci indicherà se sono maschi o femmine.

Guppy Prezzo e Dove acquistarli?

Il prezzo dei Guppy è relativamente basso, di solito un esemplare costa circa 2€, ma come per ogni specie, la variante farà la differenza. Spesso nei negozi per animali ci sono molte offerte dato che si tratta di pesci da branco, quindi con qualche decina d’euro si potranno acquistare più quantità a prezzi davvero esigui.

L’alternativa è l’acquisto online, soprattutto per Guppy selezionati che sono rari da trovare nei negozi di animali. Questo ti permetterà di indirizzarti su varietà particolari e rendere il tuo acquario unico nel suo genere.

Acquario per Guppy

Considerando che questi animali proliferano davvero in fretta bisognerà essere di manica larga con l’acquario. Le regole base sono che per ogni Guppy serviranno 8 litri, perciò in una vasca di 40 litri potrai inserire al massimo 5 esemplari (3 femmine e 2 maschi).

Quando questi si saranno accoppiati però ti toccherà passare a una vasca più grande altrimenti incorrerai in diversi problemi di stabilità della vasca. Per evitare che questo accada, l’ideale sarebbe puntare su un acquario che sia almeno 80 litri.

I guppy preferiscono vivere in vasche ben piantumate che offrono loro molto spazio. Le aree piantumate o i “territori” dovrebbero essere ben separati l’uno dall’altro, in modo che non litighino tra loro

In genere potrai allevare 5 esemplari in un acquario di 50 litri. In media serviranno 10 litri a pesce quindi tieni in considerazione questo piccolo dettaglio, ma soprattutto fai attenzione al fatto che durante la riproduzione potrebbero triplicarsi!

La qualità dell’acqua è molto importante. Deve essere sempre neutra e non troppo alcalina o acida. Ecco alcuni consigli utili per controllare la qualità dell’acqua:

La qualità dell’acqua dovrebbe essere neutra e non troppo alcalina o acida. Il pH dovrebbe rientrare tra il range di 6,8 e 7,2 e la temperatura dovrebbe essere tra i 20-24 gradi Celsius.

Ricordati sempre di fare un cambio d’acqua settimanale che sia almeno del 30% per mantenere l’acqua sempre pulita. Se noti che ci sono inquinanti o che l’acqua è torbida, puliscila immediatamente.

Come allestirla correttamente?

Sarebbe meglio mettere della sabbia sul fondo, almeno 5 cm e poi posizionare delle piante abbastanza resistenti come le Anubias. Anche se il mio consiglio in realtà è quello di non mettere assolutamente niente, questo per evitare che lo sporco si annidi nel fondo e di conseguenza faccia salire gli inquinanti. Infatti in acquari così piccoli non è poi così difficile che succeda dato che è molto più difficile tenerli puliti a dovere.

Di seguito ecco un elenco di tutto quello che ti servirà:

Per il resto sono davvero molto semplici da allevare e adatti a qualsiasi novizio di questo hobby. Danno delle bellissime soddisfazioni e sono davvero molto belli da osservare.

Miglior Acquario per Guppy

⭐️Miglior Prodotto 👉 1
Tetra Starter Line Acquario LED 80 L, Set Completo con Illuminazione a LED, Acquario Stabile per...
  • Stabile acquario in vetro con dimensioni 62 x 52 x 33 cm (80 l) e 6 mm di spessore/copertura robusta in elegante design curvo con pratico sportello di alimentazione.
  • Potente filtro – Tetra EasyCrystal Filter (7,5 Watt) – per un filtraggio moderno, pulito ed efficiente / efficienza energetica, 10 Watt di illuminazione LED ad alta potenza.
  • Due cartucce filtranti che possono essere sostituite facilmente e senza mani bagnate. Riscaldamento affidabile da 75 Watt – preimpostato a 25°C.
⭐️Miglior Prodotto 👉 2
Tetra Starter Line LED 80 l Acquario per principianti, illuminazione LED con modalità luce...
  • Ampio acquario (80 l) per principianti che aiuta a muovere con fiducia i primi passi nel mondo dell'acquariofilia; Robusto acquario con vetro di 6 mm di spessore
  • Resistente coperchio con un pratico sportello per l'alimentazione; illuminazione LED da 10 watt a basso consumo con modalità luce diurna/notturna
  • Potente filtro Tetra EasyCrystal (7,5 watt) con due cartucce filtranti sostitutive; Affidabile riscaldatore da 75 watt, preimpostato a 25 °C
⭐️Miglior Prodotto 👉 3
Wave Acquario Basic 80 LED
  • Illuminazione completamente a led
  • Prestazioni ottimali con un consumo ridotto
  • Equipaggiamento:1 pompa stream 480 1 filtro biologico black box 100
⭐️Miglior Prodotto 👉 4
Ciano Acquario Emotions PRO Mobile per Aquariophilie Nero 80
  • 2 ante, 1 mensola, pannelli di particelle, surfacés ricoperti.
  • Pannelli di particelle agglomérées, spessore 16 mm
  • Carico massimo – 246 kg
⭐️Miglior Prodotto 👉 5

Valori dell’Acqua per Guppy

Sono pesci davvero resistenti, ma questo non significa che non avranno bisogno di un acquario stabile e che sia sempre ben pulito. Di seguito ecco quali sono i valori ideali per i Guppy:

  • Ph: 7
  • Gh: 8-12
  • Kh: 10-20
  • Nh4: Assenti
  • No3: Assenti
  • No2: < 20
  • Temperatura: 25/28°C
LEGGI ANCHE:  Oranda Chicco di Riso (Pearlscale): Cura e Riproduzione

Guppy Temperatura: Riscaldatore si o no?

Approfondiamo il discorso in merito all’uso del riscaldatore. Questi pesci hanno bisogno del riscaldatore. Prediligono le acque temperate e sicuramente le acque fredde rallenterebbero il loro sistema immunitario e la loro digestione, portando di conseguenza dei seri danni alla loro salute.

Se non sai quale scegliere, in questa guida troverai i migliori riscaldatori per acquario che ho recensito, in alternativa di seguito ecco un breve elenco dei migliori presenti in commercio.

Miglior Riscaldatore per Guppy

⭐️Miglior Prodotto 👉 1
JBL termostato per acquari ad Acqua Dolce e salata, ProTemp
  • Riscaldamento per il controllo della temperatura ottimale di acquari con 10 capacità 50 l (lunghezza 30 60 cm)
  • Facile installazione: inserimento del riscaldatore a gabbia di protezione, la selezione della temperatura sulla rotella di controllo, introduzione all'acquario, allegato con ventose sul disco interno dell'acquario
  • regolazione precisa della temperatura: manopola per la selezione della temperatura da 20 34 C, controllo precisione + / 0,5 C, trasferimento Temperatura ottimale: a forma di stella elemento riscaldante in ceramica
SCONTATO⭐️Miglior Prodotto 👉 2
JBL CristalProfi i60 greenline - Filtro interno a ridotto consumo di energia per acquari da 40 a 80...
  • Per acqua pulita e sana: filtro interno per filtraggio meccanico e biologico – per acquari da 40 – 80 L (50 – 60 cm).
  • Completamente pronto per il collegamento e dotato di massa filtrante: collegamento di ugello a getto largo o tubo a ugello al filtro, posizionamento del filtro nell'acquario, collegamento della spina di alimentazione.
  • Struttura modulare: espandibile, tubo di scarico dell'acqua girevole a 90°, grande volume del filtro, supporto di aspirazione con meccanismo di rilascio, svuotamento del filtro: l'acqua sporca non entra nell'acquario, utilizzo di tutte le dimensioni filtranti, elegante forma angolare.
SCONTATO⭐️Miglior Prodotto 👉 3
Tetra AirSilent Maxi - Aeratore per acquari Silenzioso e Compatto, Set Completo Dotato di Pietra...
  • Pompa per acquari molto silenziosa con solo 35 dB - questo corrisponde al volume di un silenzioso sussurro, accessori per acquari appositamente sviluppati per acquari in camere da letto e soggiorni
  • Oltre alla pompa per l'ossigeno, il pratico set completo comprende una pietra di deflusso, una valvola di non ritorno (impedisce all'acqua di entrare nella pompa) e il tubo corrispondente
  • Adatto ad acquari da 40 a 80 litri; Fissaggio facile con ventosa
⭐️Miglior Prodotto 👉 4
NICREW 3 in 1 Filtro Acquario Interno Silenzioso e Potente, Filtro Interno Acquario con Flusso...
  • Filtro Acquario 3 in 1: Il filtro interno è dotato di una pompa dell'acquario e di un doppio mezzo filtrante, che può filtrare contemporaneamente l'acqua, aggiungere ossigeno e formare una fontana.
  • Silenziosa e Potente: La pompa è molto silenziosa ma abbastanza potente e non disturberà i tuoi pesci (la pompa deve essere completamente immersa nell'acqua durante l'uso).
  • Design Perfetto: Livello dell'acqua ultra-basso è adatto anche per acquari con livello dell'acqua basso; La recinzione di ingresso dell'acqua, impedire in modo sicuro a piccoli animali di entrare nel filtro.
SCONTATO⭐️Miglior Prodotto 👉 5
Amtra System 80 LED Black/Acquario Completo di Illuminazione LED, Filtro e riscaldatore/cm 80x32x48...
  • Acquario in vetro con filtro interno, illuminazione FULL LED 18 Watt e riscaldatore 100 Watt
  • cm 80x32x47 / spessore vetro 8mm / 85 litri
  • Siliconature nere / cornici e coperchio in plastica resistente

Differenze tra Maschio e Femmina

Come accennavamo prima, questi fantastici pesci sono estremamente colorati e perfetti per rendere il tuo acquario decisamente più vivo. Si adattano facilmente nei nuovi allestimenti e sono perfetti anche per i principianti. Però è importante imparare a riconoscere i maschi dalle femmine per evitare situazioni di stress che li facciano ammalare.

LEGGI ANCHE:  Pesce Neon: Informazioni Complete sul Paracheirodon Innesi

Il modo più semplice per distinguere un Guppy maschio da una femmina è la colorazione. I maschi sono più audaci e con colori più brillanti rispetto alle femmine, che sono molto spente in confronto. Inoltre, il maschio è più grande della femmina e ha un gonopodio che viene utilizzato per fecondare le uova della femmina ed è dotato di pinne molto più lunghe rispetto alle femmine

Un Guppy maschio può crescere fino a 6 cm di lunghezza, mentre le femmine sono generalmente molto più piccole e raramente superano i 4 cm. Tuttavia, è importante notare che questo vale solo quando il pesce è completamente cresciuto ovvero dopo 18 mesi.

Alimentazione dei Guppy

I guppy sono onnivori e possono sopravvivere con una dieta mista con molta frutta (non acida) e verdura. Molti acquariofili preferiscono dargli però del mangime secco, questo perché sono davvero molto piccoli e creare un pastone è sempre molto problematico.

Di seguito ecco i migliori mangimi per Guppy:

⭐️Miglior Prodotto 👉 1
Tetra Guppy Colour, Mangime in mini fiocchi per Pesci Tropicali, 250 ml
  • Mangime completo bilanciato sotto forma di mini fiocchi
  • Per guppy e altri pesci vivipari
  • Contiene sostanze naturali che ravvivano i colori
SCONTATO⭐️Miglior Prodotto 👉 2
TetraMin Mini Granules Mangime per Pesci sotto Forma di Mini Granuli Fini per Pesci Ornamentali...
  • Mangime completo sotto forma di mini granuli fini per pesci ornamentali d'acqua dolce di taglia piccola
  • I granuli si ammorbidiscono velocemente e affondano lentamente, risultando ottimi per i pesci che si nutrono a metà della colonna d'acqua
  • Prodotto da un mix di oltre 40 materie prime di alta qualità
⭐️Miglior Prodotto 👉 3
Sera Micron Fish Food - 50 ml
  • Micron Fish Food, 50 ml
  • .80 oz
⭐️Miglior Prodotto 👉 4
⭐️Miglior Prodotto 👉 5
Tetra Selection Mangime per Pesci Tropicali e Pesci da Fondo, 100ml
  • Mangime di base per i pesci tropicali
  • TetraMin Flakes: galleggiano per adattarsi alle abitudini alimentari delle specie che si nutrono in superficie
  • TetraMin Crisps: galleggiano e affondano lentamente per le specie che si nutrono in superficie e a metà della colonna d'acqua

Alcuni tipi di cibo che amano sono:

In alternativa, potresti puntare su cibi congelati che potrebbero piacergli molto. Evita però di dargliene troppi perché tendono a sporcare troppo l’acqua e ad aumentare gli inquinanti.

Ecco un elenco di quelli più utilizzati:

  • Larve di insetti (larve di zanzara, bloodworm ecc.)
  • Daphnie
  • Artemie

Guppy ed Endler: Differenze e somiglianze

Endler
Endler

I Guppy e gli Endler sono molto simili nell’aspetto ma ci sono alcune differenze che dovresti conoscere prima dell’acquisto. I Guppy sono molto più grandi degli Endler che raggiungono al massimo i 3 cm di lunghezza, ma per quanto riguarda le caratteristiche di allevamento sono molto simili, l’unica grande accortezza è legata al filtro.

Nel caso volessi acquistare degli Endler assicurati di mettere una calza sul bocchettone di aspirazione dell’acqua, altrimenti correrai il rischio che vengano risucchiati. Questo potrebbe accadere anche con i Guppy che però sono più grandi, in quel caso ti basterà diminuire il flusso di aspirazione.

Convivenza e Abbinamenti

Sono pesci davvero molto vivaci e molto proliferi. Di solito è bene riempire la vasca con un numero maggiore di femmine. Potrai creare un acquario di soli Guppy senza maschi, ma al contrario riempire l’acquario di tanti Guppy maschi potrebbe portarli a litigare tra di loro. Un buon equilibrio consiste nell’inserire almeno due femmine per ogni maschio.

Platy e Guppy

Un acquario con Platy e Guppy è azzeccatissimo! Ovviamente dovrai avere lo spazio necessario per allevarli insieme, quindi le dimensioni della vasca crescono almeno a 100 litri, ma per quanto riguarda la convivenza non ci sarà davvero alcun tipo di problema.

Guppy e Neon

Questo abbinamento non è il massimo, i valori dell’acqua delle due specie sono decisamente diversi. Questo non vuol dire però che non ci siano acquariofili che ci provino e che ci riescano anche con buoni risultati, anche se è possibile fare un tentativo, non è consigliato dato che comunque in gioco ci sono sempre le vite di questi splendidi animali.

Guppy e Caridine

Potrai tranquillamente allevare sia i Guppy che le Caridine insieme, il problema sarà più che altro legato alle baby caridine che potrebbero essere mangiate dai Guppy. Per questo motivo il consiglio è quello di avere una vasca ben piantumata in maniera che le Caridine si possano nascondere.

Guppy e Pesci Rossi

In questo caso l’abbinamento è sconsigliato e a dir poco impossibile. I pesci rossi sono pesci di acqua fredda mentre i Guppy sono pesci di acqua tropicale, quindi già per questo c’è un abisso di differenza. Oltre al fatto che anche l’alimentazione e l’allestimento della vasca sono molto diversi. Quindi purtroppo non è possibile abbinarli insieme.

Guppy e Scalari

I valori dell’acqua di queste due specie non sono proprio simili, quindi diciamo che non è una passeggiata allevarli insieme. C’è anche da considerare però che i Guppy sono molto resistenti ai cambi di valore dell’acqua e quindi possono tranquillamente adattarsi. Il problema è più che altro legato alla riproduzione impossibile, infatti gli Scalari si mangeranno in tempi brevissimi i piccoli avannotti dei Guppy.

Guppy e Betta

I Guppy e il tanto amato Pesce Combattente non possono convivere insieme. Sarebbe come portare i Guppy a morte certa, questo perché il Betta Splendens è un pesce davvero molto territoriale e aggressivo che non gradisce che altri pesci gli ronzino intorno.

Riproduzione dei Guppy

I Guppy maschi hanno un interessante comportamento di riproduzione. Formano dei banchi dove nuotano accanto all’altro, alla ricerca delle femmine. Quando il maschio trova una femmina con cui accoppiarsi, nuota in cerchio intorno a lei finché lei non gli permette di fecondare le sue uova.

Questi tipi di pesci sono estremamente facili da allevare e se tenuti in un acquario possono diventare sessualmente attivi dopo soli 2 mesi. Il periodo di gestazione è normalmente da 2 a 4 settimane, le uova verranno fecondate all’interno del ventre materno e la femmina poi partorirà degli avannotti già autosufficienti!

Ultimo aggiornamento 2022-03-13 at 06:44 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API