Web Analytics

Guppy: Guida Completa per l’Allevamento

Deal Score0
Deal Score0

Il guppy è un piccolo pesce d’acqua dolce che vive nel bacino amazzonico. Questa affascinante creatura ha molte peculiarità affascinanti che lo rendono perfetto per tutti i tipi di acquariofili. Questi animali, anche conosciuti come Poecilia reticulata, sono una delle specie di pesci d’acquario più popolare in tutto il mondo, principalmente perché sono molto docili e facili da mantenere in cattività, ma anche perché si riproducono facilmente.

Caratteristiche dei guppy: Differenze tra Maschio e Femmina

Questi fantastici pesci sono estremamente colorati e perfetti per rendere il tuo acquario decisamente più vivo. Si adattano facilmente nei nuovi allestimenti e sono perfetti anche per i principianti. Però è importante imparare a riconoscere i maschi dalle femmine per evitare situazioni di stress che li facciano ammalare.

Il modo più semplice per distinguere un Guppy maschio da una femmina è la colorazione. I maschi sono più audaci e con colori più brillanti rispetto alle femmine, che sono molto spente in confronto. Inoltre, il maschio è più grande della femmina e ha un gonopodio che viene utilizzato per fecondare le uova della femmina.

Il pesce Guppy si trova in Sud America e ama vivere in acque lente. La temperatura che più si adatta a questi pesci è tra i 18-24 gradi Celsius.

Un Guppy maschio può crescere fino a 6 cm di lunghezza, mentre le femmine sono generalmente molto più piccole e raramente superano i 4 cm. Tuttavia, è importante notare che questo vale solo quando il pesce è completamente cresciuto ovvero dopo 18 mesi.

I guppy maschi hanno anche un interessante comportamento di riproduzione. Formano dei banchi dove nuotano accanto all’altro, alla ricerca delle femmine. Quando il maschio trova una femmina con cui accoppiarsi, nuota in cerchio intorno a lei finché lei non gli permette di fecondare le sue uova.

LEGGI ANCHE:  Black Moor Malattie: Sintomi e Segreti per Prevenzione e Cura

Questi tipi di pesci sono estremamente facili da allevare e se tenuti in un acquario possono diventare sessualmente attivi dopo soli 2 mesi. Il periodo di gestazione è normalmente da 2 a 4 settimane e vengono deposte da 20 a 40 uova.

Dieta dei guppy: Tipi di cibo

I guppy sono onnivori e possono sopravvivere con una dieta mista con molta frutta (non acida) e verdura. Molti acquariofili preferiscono dargli però del mangime secco, questo perché sono davvero molto piccoli e creare un pastone è sempre molto problematico.

Di seguito ecco i migliori mangimi per Guppy:

SCONTATO⭐️Miglior Prodotto 👉 1
Tetra Guppy Colour, Mangime in mini fiocchi per Pesci Tropicali, 250 ml
  • Mangime completo bilanciato sotto forma di mini fiocchi
  • Per guppy e altri pesci vivipari
  • Contiene sostanze naturali che ravvivano i colori
SCONTATO⭐️Miglior Prodotto 👉 2
Sera, Guppy Gran, mangime vegetale per Pesci
  • Il mangime vegetale composto da granuli morbidi che affondano lentamente
⭐️Miglior Prodotto 👉 3
Sera Micron Fish Food - 50 ml
  • Micron Fish Food, 50 ml
  • .80 oz
⭐️Miglior Prodotto 👉 4
TetraMin Mini Granules Mangime per Pesci sotto Forma di Mini Granuli Fini per Pesci Ornamentali...
  • Mangime completo sotto forma di mini granuli fini per pesci ornamentali d'acqua dolce di taglia piccola
  • I granuli si ammorbidiscono velocemente e affondano lentamente, risultando ottimi per i pesci che si nutrono a metà della colonna d'acqua
  • Prodotto da un mix di oltre 40 materie prime di alta qualità
⭐️Miglior Prodotto 👉 5
Tetra "Guppy Colour, mangime per Guppy, 100 ml - 40.82 g
  • Alto contenuto di esaltatori cromatici naturali per ottenere colori sfarzosi.
  • Mini fiocchi progettati per l'alimentazione dei guppy e altri ciprinodonti.
  • Alto contenuto di componenti vegetali e minerali aggiunti per un gradimento maggiore e una crescita migliorata.

Alcuni tipi di cibo che amano sono:

In alternativa, potresti puntare su cibi congelati che potrebbero piacergli molto. Evita però di dargliene troppi perché tendono a sporcare troppo l’acqua e ad aumentare gli inquinanti.

LEGGI ANCHE:  Black Moor: Consigli e Prodotti Utili per l’Allevamento

Ecco un elenco di quelli più utilizzati:

  • Larve di insetti (larve di zanzara, bloodworm ecc.)
  • Daphnie
  • Artemie

Vasca per guppy

I guppy preferiscono vivere in vasche ben piantumate che offrono loro molto spazio. Le aree piantumate o i “territori” dovrebbero essere ben separati l’uno dall’altro, in modo che non litighino tra loro

In genere potrai allevare 5 esemplari in un acquario di 50 litri. In media serviranno 10 litri a pesce quindi tieni in considerazione questo piccolo dettaglio, ma soprattutto fai attenzione al fatto che durante la riproduzione potrebbero triplicarsi!

La qualità dell’acqua è molto importante. Deve essere sempre neutra e non troppo alcalina o acida. Ecco alcuni consigli utili per controllare la qualità dell’acqua:

La qualità dell’acqua dovrebbe essere neutra e non troppo alcalina o acida. Il pH dovrebbe rientrare tra il range di 6,8 e 7,2 e la temperatura dovrebbe essere tra i 20-24 gradi Celsius.

Ricordati sempre di fare un cambio d’acqua settimanale che sia almeno del 30% per mantenere l’acqua sempre pulita. Se noti che ci sono inquinanti o che l’acqua è torbida, puliscila immediatamente.

Come allestirla correttamente?

Sarebbe meglio mettere della sabbia sul fondo, almeno 5 cm e poi posizionare delle piante abbastanza resistenti come le Anubias. Anche se il mio consiglio in realtà è quello di non mettere assolutamente niente, questo per evitare che lo sporco si annidi nel fondo e di conseguenza faccia salire gli inquinanti. Infatti in acquari così piccoli non è poi così difficile che succeda dato che è molto più difficile tenerli puliti a dovere.

Di seguito ecco un elenco di tutto quello che ti servirà:

LEGGI ANCHE:  Oranda Chicco di Riso: Allevare il Più Piccolo dei Pesci Rossi

Per il resto sono davvero molto semplici da allevare e adatti a qualsiasi novizio di questo hobby. Danno delle bellissime soddisfazioni e sono davvero molto belli da osservare.

Guppy ed Endler: Differenze e somiglianze

I guppy e gli endler sono molto simili nell’aspetto ma ci sono alcune differenze che dovresti conoscere prima dell’acquisto. I Guppy sono molto più grandi degli Endler. Ma per quanto riguarda le caratteristiche di allevamento sono molto simili, l’unica grande accortezza è legata al filtro.

Nel caso volessi acquistare degli Endler assicurati di mettere una calza sul bocchettone di aspirazione dell’acqua, altrimenti correrai il rischio che vengano risucchiati. Questo potrebbe accadere anche con i Guppy che però sono più grandi, in quel caso ti basterà diminuire il flusso di aspirazione.

Ultimo aggiornamento 2021-11-18 at 22:01 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Errori D'Acquariofilia
Logo
Enable registration in settings - general